Dragontina’s Palace I


Da gran tempo vado errando Per cercar quella donzella Non c’è luna non c’è stella A mostrar chi vo’ cercando cavaliere ardito e forte Che hai perduto la tua strada Non ti servon scudo e spada Per segnare la tua sorte chi sei tu gentile e strana son la fata Dragontina Siedi e aspetta la mattina La tua meta è assai lontana Dalla coppa di cristallo Bevi un magico liquore Lava o fiume il suo gran cuore Scorri e trai sua mente in fallo Si contorce la mia mente Non so se volo o cammino Più non sono il paladino Sol per te ho il cuor fremente Sol per te ho il cuor fremente Che ho d’argento in fil tessuto Come altri sei caduto E il tuo cuor mi brama e anela

Tags:, ,

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *